);

Recenews – N°81TEMPO DI LETTURA 3 min

in Recenews by

Aspettando l’esordio della quinta stagione di American Horror Story: Hotel, la cui premiere andrà in onda su FX il prossimo 7 ottobre, il team dell’horror series sta progettando una particolare messa in onda per il 2016. L’ideatore dello show, Ryan Murphy, ha infatti dichiarato che il prossimo anno AHS potrebbe andare in onda per ben due volte, tornando già in primavera con una nuova, corrotta e oscura stagione. 
Prima ancora che la serie ci salutasse dopo 7 stagioni lo scorso dicembre, l’ideatore di Sons of Anarchy, Kurt Sutter, aveva già lanciato l’idea di un possibile futuro prequel dello show targato FX. A meno di un anno dalla fine del crime drama, l’idea inizia seriamente ad evolversi: il progetto sembra sarà incentrato sui Mayans, il gruppo di motociclisti ispanici che già vantano un ruolo centrale nella serie originale.

Nuovi arrivi e qualche ritorno nella seconda stagione di The Flash; mentre rivedremo il personaggio di Linda Park, interpretata da Malese Jow, arriveranno sulla scena altre due figure: gli attori Demore Barnes e Violett Beane interpreteranno rispettivamente il villain conosciuto come Tokamak e la velocista Jesse Quick (in seguito Liberty Belle). Villain in arrivo anche nella terza stagione di Agents of S.H.I.E.L.D., con l’attore Matthew Willig che vestirà i panni dell’Inumano Lash.

Nonostante i diversi problemi che stanno caratterizzando il suo ultimo nuovo show, The Catch (anticipati nello scorso Recenews), Shonda Rhimes non sembra volersi fermare. Dopo Grey’s Anatomy, Scandal e How To Get Away With Murder, i nuovi progetti in cantiere della combo Rhimes/ABC sono uno show senza nome con protagonista un gruppo di suore alle prese con la chiusura del loro convento e un altro di nome Splitsville.

Gli ottimi riscontri ottenuti dai primi episodi della prima stagione, hanno portato la rete Hulu a rinnovare la nuova comedy estiva Difficult People anche per una seconda stagione di 10 episodi. Promozioni invece, nel cast di Sleepy Hollow: gli attori Zach Appelman e Lance Gross diventano membri regolari del cast per la terza stagione, interpreti rispettivamente dei personaggi di Joe Corbin, già conosciuto nella passata stagione, e dell’agente speciale dell’FBI Daniel Reynolds.

La quinta stagione di Game of Thrones ha reso sempre più evidente le differenze tra la serie e i libri da cui è ispirato lo show. Adesso è proprio l’autore della saga di ASOIAF, George R. R. Martin, ad ammettere l’inevitabile: la serie arriverà alla parola fine prima dei suoi scritti, “io racconterò la mia storia e loro racconteranno la loro”. A questo punto non resta che aspettare e vedere se le differenze continueranno o se lo show targato HBO si renderà protagonista del più grosso spoiler della storia.

Come già detto negli Upfronts di Maggio, The Frankestein Code è un qualcosa di imbarazzante, almeno per trama e trailer. Sarà che anche il nome non ispira moltissimo la visione ma alla FOX ultimamente stanno cambiando molte cose tra cui anche quella di questa nuova serie. A sorpresa infatti, quella che era stata presentata con il nome di The Frankestein Code ora è stata ufficialmente cambiata in Lookinglass.

Come tutti saprete la sparatoria avvenuta in diretta tv in America che ha visto morire giornalista e cameraman ha avuto un forte impatto mediatico. USA Network ha spostato il season finale di Mr. Robot di 1 settimana mentre IFC, che aveva già messo online i primi due episodi di Documentary Now! (rinnovato, prima della messa in onda della première, per due stagioni), a causa di una scena molto simile a quanto accaduto, ha deciso di rendere la 1×02 la 1×03 e viceversa. Il 2° episodio è quindi “Kunuk Uncovered”.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°317

Nonostante il sopraggiungere della Pasqua e, soprattutto, l’estremo bisogno in questo critico

Recenews – N°316

Mentre continuano a crescere i dubbi sui finali delle correnti stagioni di

Recenews – N°315

Un Recenews versione “bollettino di guerra” per questa particolarissima settimana. L’emergenza Coronavirus

Recenews – N°313

Con in tasca un triplo rinnovo che permetterà ad American Horror Story
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: