Recenews – N°121TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

I viaggi nel tempo di Claire sembrano destinati a non fermarsi nell’immediato futuro. La rete Starz ha infatti ufficializzato il rinnovo per la serie Outlander per altre due stagioni. Mentre è ancora in corso la seconda stagione, il drama, ispirato ai romanzi di Diana Gabaldon che proprio in questi giorni festeggia 25 anni dalla pubblicazione del primo libro, sarà pronto a tornare su Starz con altri due capitoli anche nel 2017 e 2018. 
C’è chi va e chi nonostante tutto resta. Dopo gli ultimi addii in casa Grey’s Anatomy, tra i quali quello recentissimo di Sara Ramirez, lo show già rinnovato per una 13° stagione si assicura ancora la costante presenza della sua protagonista Meredith Grey grazie al rinnovo del contratto di Ellen Pompeo. Restano ancora fermi al tavolo delle negoziazioni gli altri punti fermi dello show: Justin Chambers, Chandra Wilson, James Pickens Jr e Kevin McKidd. 
Il successo della comedy Transparent continua ad animare Amazon Studios al punto da spingere la piattaforma streaming a rinnovare la serie anche per una quarta stagione prevista per il 2017. Storia analoga per la rete Lifetime che, spinta dalle critiche più che positive, ha rinnovato la dark comedy Unreal per una terza stagione ancor prima del debutto del secondo ciclo di episodi previsto per il prossimo 6 Giugno. 
Ritardi e rinnovi dietro l’angolo per Homeland. Alla recente presentazione del palinsesto di Showtime David Navins, presidente della rete, ha confermato il ritorno posticipato per la sesta stagione del political thriller Homeland che andrà in onda a gennaio 2017 anziché in autunno. Ritardo a parte, rimangono più che positivi i segnali verso lo show di Howard Gordon e Alex Gansa sempre più vicino ad un doppio rinnovo per una settima ed ottava stagione. 
Doppia promozione nei cast di due serie targate rispettivamente Showtime e FX; Shameless vede il passaggio del personaggio di Svetlana, interpretata da Isidora Goreshter, da ricorrente a regular, mentre stessa promozione avviene per Brandon J. Dirden, aka Dennis Aderholt in The Americans. Sempre in casa FX, ordinati 8 episodi per la serie  Legion, ispirata all’omonimo personaggio della Marvel che vedrà Dan Stevens (Downton Abbey) nei panni del protagonista David Haller.
Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°227

Alla fine la resurrezione è avvenuta. E’ toccato ancora una volta a

Recenews – N°226

Continuano a moltiplicarsi le “ragioni” per una delle serie più chiacchierate degli

Recenews – N°224

Nella resa dei conti delle settimane scorse, alla ABC mancava all’appello ancora
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: