Recenews – N°205TEMPO DI LETTURA 1 min

in Recenews by

 

Non solo X-Files. Dopo aver recentemente riconfermato il suo addio alla science fiction di Chris Carter mettendo, dopo 11 stagioni, definitivamente da parte lo storico personaggio di Dana Scully, Gillian Anderson si tira fuori anche da un’altra serie. In diretta dai TCA al Press Tour Invernale, l’attrice ha annunciato che non prenderà parte ad American Gods per la seconda stagione.

 

Arriva al capolinea Chance, la serie targata Hulu che per due stagioni ha visto Hugh Laurie protagonista nei panni del neuropsichiatra Eldon Chance. Terminata lo scorso novembre la seconda stagione, la serie è stata cancellata. Ottiene il rinnovo invece Young Sheldon, serie spin-off di The Big Bang Tehory che dopo il successo dell’esordio viene rinnovata anche per una seconda stagione.

 

Le serie Marvel continuano ad imperversare nel mondo seriale; una tra le ultime serie del genere arrivata sugli schermi, Runaways, si è guadagnata già la promozione: a pochi giorni dal suo primo season finale, la serie è stata rinnovata anche per un secondo ciclo di 13 episodi. Sempre la rete Hulu poi, rinnova per una seconda stagione anche la comedy web con protagonista Josh Hutcherson Future Man.

 

Dopo cambiamenti, rinvii e ben due pilot girati, Mayans MC, spin-off dell’acclamata serie Sons Of Anarchy, sembra finalmente prendere quota. La rete FX ha infatti annunciato l’ordine ufficiale di una prima stagione composta da 10 episodi. Nuovi volti si uniscono invece al cast di The Crown, pronto a cambiare del tutto nella terza stagione per rappresentare gli anni che passano. Dopo Olivia Colman pronta a sostituire Claire Foy, arriva Helena Bonham Carter che vestirà i panni della sorella della Regina, Margaret.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°247

A differenza di quanto si poteva pensare, “What Comes After” non sarà

Recenews – N°243

E’ stata una delle serie più apprezzate di questo inizio stagionale, con
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: