);

Shameless 10×08 – Debbie Might Be A ProstituteTEMPO DI LETTURA 5 min

/

Ian: “Mickey, come on, hold up.
Mickey: “Leave me alone, Gallagher.
Ian: “It’s just that I hadn’t really thought this marriage shit through. I don’t know, I didn’t think we were gonna be having this fucking conversation today.”
Mickey: “Then why the fuck did you bring it up? The whole thing was your fucking idea! You talked me into this shit!”
Ian: “I know! I know! Frank and Monica aren’t exactly the fucking picture of marital bliss, okay? I don’t really have a frame of reference to connect this shit to.”
[…]
Ian: “Mickey, I love you! It’s it’s marriage that I don’t know if I love, you know? Maybe, I-I I don’t know. But you’re right, it is…. it is really fucking important, so can we just talk about it for one second, please? I I want to know how you feel, you know? […] Fucking really, Mickey?”

Ci sono diverse filosofie di pensiero su come affrontare la vita: c’è chi la programma sotto ogni suo aspetto, lasciando poco o nulla al caso e all’improvvisazione; dall’altra parte c’è chi lascia al fato diversi aspetti del proprio vivere e non si pone né limiti né barriere, trascorrendo ogni giorno come se fosse l’ultimo. Non c’è bisogno di dire come affrontano la propria vita i membri della famiglia più amata del South Side, dato che sin dal primo episodio ogni character è stato eclettico e volubile ai propri desideri, bisogni e vizi. Questa sregolatezza è stata fin da subito uno dei punti forti dello show, facendo amare ai fan il caos provocato dai Gallagher. Questa confusione, tuttavia, è sempre stata organizzata ad hoc per avere un senso e portare ad ogni personaggio partecipe una nuova esperienza da aggiungere nel proprio bagaglio culturale.
In questa decima stagione, purtroppo, questo caos strutturato è stato abbandonato a favore di una vera e propria tempesta di idee che sta facendo terra bruciata attorno ai vari personaggi. I poveri fan da inizio stagione hanno assistito a moltitudini di sottotrame aperte che hanno portato al nulla di fatto, nonostante diverse di queste avessero del potenziale latente. L’unico filone che continua da inizio di questo decimo anno di trasmissione è la paternità di Lip e sembra il caso di spendere due parole a tal proposito.

Un Figlio E’ Per Sempre


Il titolo di questo paragrafo non vuole essere un messaggio ansiogeno per i futuri genitori, sta di fatto che avere un bambino cambia inevitabilmente la vita del padre e della madre (o qualsivoglia tipologia di famiglia). L’esistenza di Lip e Tami quindi è cambiata dalla nascita di Fred e, non solo per questo, l’unica sottotrama che continua a reggere dall’inizio della stagione è proprio quella dei neo-genitori e delle difficoltà ad essere tali. Non c’è una vera direzione precisa neanche in questo frangente, tranne per il fatto che Wells sembra voler mostrare ai propri spettatori tutto il grande impegno dei due nel loro nuovo ruolo. Ruolo di Tami che è drasticamente cambiato anche sotto l’aspetto tecnico dato che da personaggio ricorrente la giovane Tamietti è passata a membro del cast fisso. Probabile scelta dei produttori per cercare di arginare la partenza di Emmy Rossum e non fare perdere screen-time alla parte femminile della serie.

Dean Martin Non Apprezzerebbe


Se il maggiore dei Gallagher in questi ultimi episodi può essere felice per la riappacificazione con la propria ragazza, per Ian la questione è molto più complicata. Il simpatico inizio di episodio, con la morte di uno dei personaggi più odiosi dell’intera serie, oltre a decretare la chiusura di una sottotrama che aveva già ampiamente stancato, è stato funzionale a darne il via ad un’altra che probabilmente sarà il punto focale della serie di qui in avanti: il possibile matrimonio tra Ian e Mickey. Il battibecco tra i due ex carcerati nel municipio del South Side è indubbiamente la scena madre della puntata e probabilmente il turning point della stagione che ha bisogno di questa unione per potersi rialzare. Questo felice evento sarebbe l’incoronazione perfetta per una delle storie d’amore più appassionanti che Showtime è riuscita a sfornare dopo le mille peripezie che hanno affrontato i due.

Una Montagna Russa Di Emozioni


Risate e sbadigli. Noia ed eccitazione. Shameless è uno dei pochi programmi che riesce a passare da un estremo all’altro martoriando, a tratti, lo spettatore e facendolo quasi impazzire durante la visione dei vari capitoli stagionali per tutti questi cambiamenti che propone. Questo succede grazie alla moltitudine di personaggi presenti e alle trame a loro dedicate, alcune funzionanti e altre meno. Interessanti sono, al momento, quelle dedicate a Frank e Liam, molto meno quelle di Debbie, Carl e il magico duo Vi & Kev. Giudizi che, tuttavia, lasciano il tempo che trovano per characters che in questa stagione appaiono estremamente fumosi tanto che quasi sembrano non ricordarsi, loro stessi, cosa volevano e facevano negli episodi precedenti.
In ogni caso, tirando le somme, “Debbie Might Be a Prostitute” non è il migliore episodio dello show ma nemmeno il peggiore, un capitolo che si confonde nel vasto mare di mediocrità in cui naviga il telefilm targato Showtime nel corso degli ultimi tre anni.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Ian & Mickey
  • Lip & Tami
  • Liam
  • L’assurdità di tutto ciò che riguarda Frank
  • Vi & Kev
  • Carl
  • Debbie
  • L’inconcludenza di questa stagione

 

Quante volte vi siete chiesti se sia stato un errore non terminare la serie dopo il finale della settima stagione? Questa 10×08 non vi farà di certo cambiare idea in caso foste dell’opinione che continuare sia stato, appunto, un grave errore.

 

Citizen Carl 10×07 0.84 milioni – 0.2 rating
Debbie Might Be A Prostitute 10×08 0.86 milioni – 0.3 rating

Sponsored by Shameless US Italian Page

Eros Ferraretto

A.A.A. Re bello ed impossibile cerca regina con cui frustare i suoi numerosi schiavi. Nell'attesa del lieto evento Eros Gallagher sta guidando la sua nazione, dove tutto è lecito tranne che guardare The Walking Dead. Nelle scuole vengono insegnate le grandi gesta di Eleanor Shellstrop, Titus Andromedon e Saul Goodman. L'unica religione ammessa è il Scrubsianesimo, atta a venerare il santo John Dorian. Lasciate i vostri nickname di Instagram al 4 8 15 16 23 42.
Saluti e tante care cose.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous

Vikings 6x05 - The Key

Next

Messiah 1x02 - Tremor

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: