);

Oscar 2024: Ecco Tutti I VincitoriTEMPO DI LETTURA 4 min

()

Oppenheimer è stato nominato come miglior film agli Oscar 2024, che sono stati consegnati domenica 10 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles durante la 96esima edizione degli Academy Awards, presentata ancora una volta da Jimmy  Kimmel.

Oppenheimer si è portato a casa ben sette premi durante la serata: Christopher Nolan ha vinto come miglior regista, Cillian Murphy ha ottenuto l’Oscar come miglior attore protagonista e Robert Downey Jr. si è invece aggiudicato quello come miglior attore non protagonista. Il film ha anche vinto per la miglior fotografia, la miglior colonna sonora originale e il miglior montaggio.

Quasi a sorpresa, Emma Stone ha vinto il premio come miglior attrice per Povere Creature!, che ha anche ottenuto tre premi tecnici, per il miglior costume, la miglior scenografia e il miglior trucco e acconciatura. L’attrice ha superato la favorita Lily Gladstone, che ha precedentemente vinto numerosi premi per il suo ruolo in Killers of the Flower Moon. Da’Vine Joy Randolph si è invece aggiudicata l’Oscar come miglior attrice non protagonista per The Holdovers.

Il Ragazzo E L’Airone di Hayao Miyazaki e Toshio Suzuki è stato nominato miglior film d’animazione, mentre La Zona D’Interesse di Jonathan Glazer ha vinto l’Oscar per il miglior film internazionale battendo Io Capitano di Garrone. 20 Days in Mariupol ha vinto il premio per il miglior documentario.

Inoltre, Justine Triet e Arthur Harari hanno vinto l’Oscar per la miglior sceneggiatura originale per Anatomia Di Una Caduta, mentre Cord Jefferson conquista  la miglior sceneggiatura adattata per American Fiction. A seguire l’elenco completo.

 

MIGLIOR FILM:

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA:

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA:

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA:

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA:

MIGLIOR REGISTA:

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE:

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE:

MIGLIOR FILM ANIMATO:

MIGLIOR FOTOGRAFIA:

MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURA:

MIGLIOR CANZONE:

  • “It never went away” da American Symphony
  • “I’m Just Ken” da Barbie
  • “What was I made for?” da Barbie – WINNER
  • “The Fire Inside” da Flamin’ Hot
  • “Wahzhazhe” da Killers of the Flower Moon

MIGLIORI EFFETTI VISIVI:

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE:

MIGLIOR DOCUMENTARIO:

  • Bobi Wine: The People’s President
  • The Eternal Memory
  • 20 Days in Mariupol – WINNER
  • Four Daughters
  • To Kill a Tiger

MIGLIOR CORTO DOCUMENTARIO:

  • The ABCs of Book Banning
  • The Barber of Little Rock
  • Island in Between
  • The Last Repair Shop – WINNER
  • Nǎi Nai & Wài Pó

MIGLIOR CORTO:

MIGLIOR CORTO ANIMATO:

  • Letter to a Pig
  • Ninety-Five Senses
  • Our Uniform
  • Pachyderme
  • War is Over! Inspired by the Music of John & Yoko – WINNER

Quanto ti è piaciuta la puntata?

Nessun voto per ora

Rispondi

Precedente

Feud: Capote Vs. The Swans 2×07 – Beautiful Babe

Prossima

Argylle – La Super Spia

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.